Polpette di alici

polpette di aliciPer preparare le polpette, sfilettiamo come prima cosa 1 kg di alici, togliendo anche coda e spina dorsale. In una ciotola a parte sbricioliamo la mollica di 1 kg di pane casereccio bianco, ci aggiungiamo 3 uova intere, un cucchiaio di prezzemolo tritato, 100 gr di formaggio grattugiato (la qualità del formaggio sarà secondo il vostro gusto, come tradizione ci vorrebbe del cacioricotta di capra stagionato), uno spicchio di aglio tagliato molto fine, un po’ di sale (o meglio due cucchiai di colatura di menaica), i filetti di alici e impastiamo il tutto.

Formate delle polpette, passandole nella farina, friggetele in abbondante olio di oliva tenendo l’accortezza di rigirarle più volte e mettetele ad asciugare su un foglio di carta assorbente.

A questo punto potete decidere se calarle in un sugo di pomodoro caldo, farle cuocere un po’ e usare come condimento per pasta il sugo e come secondo piatto le polpette, oppure passarle velocemente in un sughetto preparato con pomodorini freschi scottati con olio di oliva, aglio e basilico.

In entrambe i casi avremo un secondo piatto di pesce ottimo, pratico (si può preparare anche il giorno prima) e che piace anche ai bambini.