Zippuluni c’alici

Per un ottimo antipasto sfizioso prepariamo un impasto con farina, lievito di birra, acqua tiepida e un pizzico di sale. L’impasto dovrà risultare morbido da poter prendere con il cucchiaio.

Lasciamo riposare per almeno un’ora e, quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, spezzettiamo i filetti di Alici di Menaica sotto sale, precedentemente dissalati con acqua corrente, asciugati con una carta da cucina, aperte e deliscate.

Uniamo i filetti all’impasto mescolando con cura per non far perdere la lievitazione.

In abbondante olio di oliva pisciottano molto caldo metteremo delle cucchiaiate di impasto con al centro almeno un pezzetto di Alice. Quando saranno ben rosolate sgoccioliamole dall’olio in eccesso e portiamo in tavola CALDE!!!